Seguici su

Esplora contenuti correlati

 

INTERVENTI TIM BANDA LARGA

TIM ha attivato poderosi interventi infrastrutturali per implementare la “banda larga” in oltre 2.000 comuni italiani durante la fase di lockdown, per garantire a tutte le famiglie ed ai lavoratori l’utilizzo della connessine alla rete internet per motivi di studio e lavoro rispondendo alla crescente domanda di connettività nelle zone rurali e a bassa densità abitativa del Paese, anche nell’ottica di sostenere lo Smart working.

L’Azienda ha risposto con grande serietà ed impegno alle prescrizioni di cui all’articolo 82 del decreto “Cura Italia” per l’emergenza Covid-19, all’Ordinanza della Presidenza del Consiglio e alle misure urgenti di Agcom riguardanti i servizi a banda larga e ultralarga che hanno richiesto agli operatori telefonici di adottare tempestive iniziative atte a potenziare le infrastrutture di rete e a garantirne il funzionamento e l’operatività migliorandone la disponibilità, la capacità e la qualità, consentendo inoltre di rafforzare la rete gestendo i picchi di traffico di questa fase.

 

 

Grazie a questi provvedimenti attuati dall’azienda TIM anche durante la fase di lockdown è stata garantita alla cittadinanza una connessione potenziata che ha permesso di lavorare, studiare e accedere alla didattica a distanza.

Di questo l’Amministrazione ringrazia l’azienda TIM che ha dimostrato grande senso civico in questa difficile fase del nostro Paese.

Il Sindaco

Avv.to Gianluca Orioli