Seguici su

Esplora contenuti correlati

 

ALIQUOTE 2020 TASI - IMU - TARI

LE ALIQUOTE PER L'ANNO 2020

 

 

1 - TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2020

- Aliquota abitazione categorie A/1, A/8 e A/9 _____2 per mille

- Imm. non produttivi ex art.43 del T.U. di cui al DPR 917/86, imm.posseduti dai soggetti passivi dell'imposta sul reddito delle società, imm. locati (categoria D) _____1 per mille

- Fabbricati rurali___1 per mille

- Immobili costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita_____2 per mille

- Aree edificabili_____2,5 per mille

- Altri fabbricati_____ 2 per mille

PAGAMENTO IN AUTO LIQUIDAZIONE ENTRO IL 16 GIUGNO DI OGNI ANNO
 

2 - IMU (IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA) ANNO 2020

Abitazione principale e relative pertinenze (solo categorie A/1, A/8 e A/9)    6,00
Unità immobiliari rurali    1,00
Unità immobiliari ad uso produttivo appartenenti al gruppo catastale D    10,00
Terreni agricoli    10,50
Aree fabbricabili    10,50
Altri immobili   10,50
Detrazione per abitazione principale   € 200,00
 

Il Comune NON si avvale, per l’anno 2020, della facoltà di cui all’art. 1, c. 755, L. n. 160/2019 di maggiorare l’aliquota IMU fino ad un massimo dello 0,8 per mille, in sostituzione della maggiorazione del tributo per i servizi indivisibili (TASI), limitatamente agli immobili non esentati ai sensi dell’art. 1, cc. 10-26, legge 28 dicembre 2015, n. 208

PAGAMENTO IN AUTO LIQUIDAZIONE ENTRO IL 16 DICEMBRE DI OGNI ANNO

3 - TARI 2020

Il Comune applica, le tariffe TARI approvate con deliberazione consiliare n. 30 del 12/12/2018 per l’anno 2020 ed articole l’intervento agevolativo in 2 tempi:

-          determinazione dei termini di pagamento delle rate: 30 settembre / 31 ottobre / 30 novembre 2020;

-          determinazione delle riduzioni di cui alla parte variabile della tariffa e per i mesi in cui le attività sono rimaste sospese a causa dell’emergenza, in ossequio a quanto disposto dall’art. 107 – comma 4 – del D.L.18/2020 entro il 31 luglio 2020, quando potranno risultare più chiari gli effettivi vincoli di bilancio e la maggiore conoscenza degli effetti delle misure adottate dal governo.

PAGAMENTO - LA MODULISTICA PER IL PAGAMENTO VIENE INVIATA AL DOMICILIO DEL CONTRIBUENTE CON POSSIBILITÀ DI PAGAMENTO RATEIZZATO COME SEGUE: ENTRO IL 31/7 (1^ RATA), ENTRO IL 29/09 (2^ RATA), ENTRO IL 30/11 (3^ RATA).